Menu di Ferragosto 2018

ANTIPASTO
Melanzane allegre

Ingredienti per 4 persone:
2 melanzane grandi
200 gr di tofu
4 pomodori da insalata
olio
origano

Preparazione:
Tagliate la melanzana a dischetti spessi, dopo averle cosparse di sale grosso e averle lasciati perdere il liquido per mezz’oretta, grigliatele.
Affettate i pomodori e il tofu un po’ più sottili delle melanzane. Impilare il tutto – senza esagerare con l’altezza – alternando una fetta di melanzana, una di pomodoro, una di tofu e aggiungere un pizzico di sale, un filo d’olio e un po’ di origano. Terminare sempre con la melanzana. Questo piatto potete servirlo freddo o passarle per qualche minuto nel forno.

PRIMO
Cannelloni green

Ingredienti per 4 persone:
250 gr di pasta fresca vegan
250 ml di besciamella vegan
300 gr di cavolfiori
2 bustine di zafferano
Olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio
150 gr di parmigiano vegan grattugiato
Sale
Pepe

Preparazione:
preparate una pasta fresca e fatela riposare in frigorifero e poi stendete una sfoglia molto sottile. Preparate una besciamella vegan densa e morbida e aromatizzatela con lo zafferano.
Pulite e tagliate i cavolfiori e fateli cuocere in acqua bollente salata fino a quando non saranno diventati morbidi. Scolate e fateli saltare in padella con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Un pizzico sale e di pepe e fate cuocere per 5 minuti.
Unite la besciamella ai cavolfiori e mettete un cucchiaio di questo composto al centro dei quadrati di pasta che ripiegherete su se stessi lasciando il lembo di chiusura verso il basso.
Sistemate i cannelloni in una teglia da forno leggermente oleata e copriteli con la besciamella rimanente e con abbondante parmigiano vegan.
Infornate i cannelloni per 15 minuti a 170°C.

Pasta vegan
Ingredienti:
Per la pasta di semola
400 gr farina di semola di grano duro (anche integrale)
200 ml acqua
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
mezzo cucchiaino di sale
mezzo cucchiaino di curcuma

Preparazione:
Emulsionate in una terrina l’acqua con l’olio, aggiungete il sale e la curcuma. Versate a pioggia la farina di semola e impastate energicamente l’impasto. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo e liscio, formate una palla: copritela con un canovaccio pulito leggermente umido e lasciate riposare in frigo per una trentina di minuti

Besciamella vegan
Ingredienti:
1 litro di latte di soia neutro
100 gr farina 0
25 ml olio extravergine di oliva
sale 1 cucchiaino
pepe
noce moscata

Preparazione:
tostate in un pentolino la farina nell’olio. Mescolate con una frusta per non far attaccare la farina e aggiungete il latte di soia senza aromi rigorosamente freddo.
Continuate a mescolare con molta energia per evitare che si formino grumi. Quando il composto comincerà a essere uniforme, aggiungete il sale, il pepe e la noce moscata e portate a bollore.
Lasciate cuocere finché non otterrete la consistenza che desiderate.

SECONDO
Polpette con zucchine

Ingredienti per circa 18 polpette:
200 g di patate a pasta gialla
500 g di zucchine
100/120 g di pane integrale
Latte di riso q.b. per inzuppare il pane
1/2 scalogno
2 manciate generose di semi di zucca
sale q.b.
pan grattato q.b.

Preparazione:
tagliate le zucchine a tocchetti. In una padella mettete l’olio extravergine di oliva e lo scalogno tritato, lasciate stufare per circa 10 minuti senza far dorare, aggiungete le zucchine e, a fuoco basso, fatele cuocere per circa 15 minuti e poi lasciatele intiepidire a parte. Mettete a bollire le patate con la buccia con abbondante acqua salata. Una volta lessate, lasciate riposare le patate fino a che non saranno tiepide e sbucciatele. In una ciotola capiente mettete le fette di pane (andranno bene sia crosta che mollica) e aggiungete il latte di riso (andrà bene anche quello di soia). Spugnate il pane fino a che non diventerà morbido: non dovrà, però, spappolarsi, quindi cercate di non esagerare con il liquido (nel caso abbonderete un pochino di più con il pane grattugiato). Strizzate il pane per bene in una ciotola e aggiungetelo alle zucchine, dopo averle ben scolate dal loro liquido di cottura. Versate nel composto anche i semi di zucca: potete lasciarli sia interi che tritarli al coltello. Procedete salando l’impasto e aggiungendo il pane grattugiato e le patate schiacciate. Amalgamate bene il tutto fino a ottenere un composto lavorabile, nel caso aggiungete altro pangrattato. Prendete una parte di impasto (circa 40 gr) e lavoratelo fino a formare delle sfere, passatele nel pane grattugiato, appoggiatele su su una teglia ricoperta con carta da forno e mettete un filo di olio extravergine di oliva. Infornate il tutto a 180° per circa 15 minuti.

Torta salata alle carote
Ingredienti:
1 confezione di pasta sfoglia vegan
3 carote
2 patate medie
250 ml di brodo vegetale
350 g di tofu al naturale
1 cipolla di Tropea
sale
erbe provenzali o rosmarino
olio extravergine di oliva

Preparazione:
Pelate le patate e le carote e tagliatele a cubetti piccolissimi. A parte tritate la cipolla e fatela rosolare con un filo di olio extravergine di oliva per 5 minuti. Aggiungete le patate e le carote e coprite con brodo vegetale. Cuocete per circa 25 minuti a fuoco medio. Terminata la cottura fate intiepidire e frullate tutto sino ad ottenere una crema omogenea. Con le mani sbriciolate il tofu e conditelo con le erbe provenzali e il sale. Mescolate il tutto in modo che il panetto sia ben sbriciolato e amalgamato con i sapori. Unite a crema di carote e correggete di sale a seconda del vostro gusto.
Stendete la sfoglia su una teglia ricoperta di carta da forno e versate il composto, piegate gli orli della pasta verso l’interno e cuocete in forno la torta per 30 minuti a 180°.

Crema di avocado
Ingredienti:
200 grammi di avocado
25 ml di olio di semi di girasole
25 ml di olio extravergine
25 ml di succo di limone
un cucchiaio di aceto bianco
buccia di limone grattugiata
un pizzico di sale
carote a piacere, in base ai gusti personali

Preparazione:
Tagliate l’avocado in piccoli pezzi e frullatelo. Unite i vari tipi di olio, un pizzico di sale e il succo di limone. Frullate il tutto per bene, ottenendo una crema molto morbida. Unite l’aceto ed aggiungete la buccia di limone.

DOLCE
Coppa delizia

Ingredienti per 4 persone:
4 porzione di gelato di soia al gusto “Fior di soia”
cioccolata fondente
nocciole
gocce di cioccolato o scagliette di cioccolata fondente
4 bicchierini-cono vegan

Preparazione:
Sciogliete, a fuoco molto basso, i quadratini di cioccolata con qualche cucchiaio di acqua, unire pezzettini di nocciola, far raffreddare. Mettete le palline di gelato in una ciotolina, aggiungete le gocce di cioccolata, mettete il gelato nel bicchierino-cono, decorate il tutto con il cioccolato fuso con le nocciole.

Ti piace? Condividi