Il Menu di Natale 2019 ideato dal Vegan Master Chef Emanuele Di Biase, direttore della Vegan OK Academy e Ambassador di LNDC

Crostini con cavolo viola
Tagliare il cavolo viola a listarelle, marinare con limone e sale per almeno 1 ora.
Scolare e condire a piacere.

Crostini di lenticchie e salvia fritta
Cuocere le lenticchie con cipolla e brodo vegetale per 20 minuti.
Scolare e frullare le lenticchie.
Passare le foglie di salvia in pastella di farina di riso e acqua gassata fredda, friggere immediatamente e salare.

Crostini con cipolla di tropea in agrodolce
Tagliare le cipolle a listarelle, unire sale, zucchero e olio extravergine e cuocere per 10 minuti. Unire aceto di vino rosso e far evaporare.

Pasta al pesto di pistacchio
Far soffriggere la cipolla in olio extravergine , unire farina di pistacchi Buccia e succo di limone, far cuocere per 3 minuti ed aggiungere formaggio vegetale. Aggiustare di sale e pepe e frullare il tutto. Condire gli spaghettoni appena cotti e spolverare con granella di pistacchio.

Cotolette di pleurotus
Pulire i funghi pleurotus e privare del gambo.
Creare pastella con farina di riso, farina di mais, maizena e birra molto fredda. Immergere i pleurotus e passarli in pan grattato o mais per polenta. Friggere e salare.

Tempeh con zucchine
Tagliare il tempeh e saltare in padella con olio extravergine salsa di soia e pepe, unire le zucchine tagliate molto fini e cuocere per 3 minuti. Servire ben caldo.

Scaloppine di seitan al limone
Tagliare il seitan a fette. Cuocere in padella con olio extravergine, sale e pepe. Una volta raggiunto la cottura desiderata unire succo di limone e un cucchiaio di maizena. Cuocere per pochi istanti.
Lessare in acqua calda Spinaci o bietola. una volta cotte saltare le verdure cotte con olio, sale, pepe e formaggio vegetale. freddare e creare delle piccole sfere da aggiungere alle Scaloppine ben calde.

Panna cotta con croccante di mandorle
140 panna Vegan
60 latte vegetale
28 zucchero
1 agar agar
Far bollire tutti gli ingredienti, colare negli stampi e far congelare.
Saltare in padella 100 gr di mandorle con 50 gr di zucchero. Appena le mandorle cominciano a caramellare versare su carta da forno e freddare.
Sformare la panna cotta, lasciare a temperatura ambiente per 10 minuti e decorate con croccante.