Menu di Natale firmato dal Maestro EMANUELE DI BIASE Vegan Master Chef per la LEGA NAZIONALE PER LA DIFESA DEL CANE. Sette saporitissime ricette da provare per festeggiare con gusto e senza crudeltà nel rispetto della vita di tutti gli esseri senzienti.

 

CRUDITE’ DI VERDURE E FRUTTA
RICETTA PER 4 PORZIONI

1 Finocchio marinato con limone, olio extravergine d’oliva, sale q.b.
100 gr di Zucca marinata con aceto di mele, olio, sale e pepe.
1 Carota marinate con succo d’arancia, olio evo, sale q.b.
2 Carciofi marinati con limone, olio evo, sale e pepe q.b.
Sfere di avocado, insalatina, chicchi di melograno.

Tagliare le verdure a fettine sottili e marinarle per almeno 30 minuti in frigorifero.
Impiattare le verdure marinate, aggiungere insalatine di stagione, qualche sfera di avocado e chicco di melograno.

 

FARFRITTATA
RICETTA PER 4 PORZIONI

200 farina di ceci
10 farina 0
10 panna soia
3 bicarbonato
3 succo limone
sale
pepe
olio extravergine

Impastare farina ceci, farina, bicarbonato e panna soia.
aggiungere acqua fino ad ottenere una pastella liscia e piuttosto liquida.
sale e pepe e lasciar riposare 30 minuti.
unire succo limone e cuocere in padella con un filo d’olio a fuoco moderato per una decina di minuti per entrambi i lati.
oppure in forno a 180 ° per 20 minuti.
aggiungere condimenti interni a piacere ( carciofi, affettato vegetale, formaggio vegetale, zucca, patate, cipolla, legumi, salse)
Arrotolare e tagliare.

 

PANE ALLE NOCI

1000 farina tipo 1 280 pw
25 lievito di birra in polisch
20 malto
6 malto tostato
60 zucchero
20 sale
600 acqua
200 noci
cannella q.b
impastare tutti gli ingredienti per 15 minuti, formare il pane in pesi da 500 gr e far lievitare fino a far raddoppiare il volume. Cuocere a 200° per almeno 30 minuti.

 

LA LASAGNA
RICETTA PER 4 PORZIONI

Per la pasta
350 gr semola di grano duro
150 gr rimacinata
250 gr acqua circa
sale qb

Impastare tutti gli ingredienti e far riposare almeno un’ora.
Stendere la sfoglia molto sottile, tagliare la pasta della grandezza della pirofila e sbollentarla in acqua bollente salata.

Per la besciamella
1 lt di latte vegetale
60/70 gr farina
40 olio extravergine
Sale, pepe, noce moscata q.b.
Scaldare i padella olio e farina, aggiungere a filo il latte e poi tutti gli altri ingredienti.
Portare ad ebollizione.

Per il sugo
200 gr di pomodorino ciliegino a fette
60 gr di affettato affumicato vegetale
10 gr di lievito alimentare in scaglie
10 gr di farina di anacardi
15 gr di olio extravergine d’oliva
1 rametto di basilico fresco
Sale e pepe q.b.
Cuocere in padella per 4/5 minuti i pomodorini, l’olio extravergine d’oliva, basilico, sale e pepe; aggiungere l’affettato affumicato vegetale, il lievito in scaglie e la farina di anacardi. Cuocere per altri 2 minuti.

In una pirofila di porcellana adagiare un primo strato di besciamella; inserire un foglio di sfoglia già sbollentata, aggiungere besciamella e sugo.
Ripetere l’operazione per almeno tre volte.
Infornare a forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti.
Finita la cottura, far riposare a temperatura ambiente la lasagna, per cinque minuti; tagliare ed impiattare.

 

IL TORTELLO DI MATTIA
“Tortello di patate e zafferano con ragu’ di seitan”
RICETTA PER 4 PORZIONI

Per il tortello
350 gr semola di grano duro
150 gr di rimacinata
250 gr circa di acqua
sale qb
Impastare bene tutti gli ingredienti e lasciar riposare almeno un’ora.

Per il ripieno
500 gr di patate
50 gr di olio evo
1 bustina di zafferano
Sale e pepe q.b.
Lessare le patate in acqua bollente salata o sottovuoto a bagnomaria
Frullare con immersione aggiungendo olio extravergine, sale, pepe e una bustina di zafferano.
Cuocere in padella fino ad ottenere la consistenza dovuta.

Per il ragu’
200 gr di seitan tritato
400 gr di sugo di pomodoro pronto
30 gr olio evo
1 rametto di rosmarino
50 gr brodo vegetale
Cuocere in padella seitan olio e rosmarino fino a rendere il seitan croccante e di colore scuro,
Aggiungere i restanti ingredienti e far cuocere a fiamma molto bassa per almeno 30 minuti.

Per la decorazione
4 ramettini di rosmarino cristallizzati
4 fiori alimentari arancioni
Fili di porro q.b.

Per realizzare il tortello, stendere la pasta molto sottile, ritagliare dei quadrati e con l’utilizzo di un sac a poche inserire il ripieno.
Chiudere il tortello e con l’aiuto di una forchetta schiacciare bene nelle parti laterali.
Cuocere per 7/8 minuti in acqua bollente salata.

Montare il piatto iniziando con il ragù, adagiare i tortelli cotti e decorare con rosmarino cristallizzato e petali di fiori eduli e i fili di porro.

 

POLPETTINE AL SUGO
RICETTA PER 4 PORZIONI

200 gr di lenticchie cotte
50 gr di patate lesse
50 gr di pan grattato
50 gr di formaggio vegetale
3 gr di prezzemolo
Brodo vegetale ( se necessario)
Sale e pepe q.b.
500 gr di sugo di pomodoro pronto

Frullare tutti gli ingredienti tranne il sugo di pomodoro.
Formare le polpette e lasciar riposare almeno un’ora in frigorifero.
Cuocere le polpette nel sugo almeno 20 minuti.

 

BAVARESE AL PISTACCHIO CON GLASSA AL CIOCCOLATO
RICETTA PER 4 PORZIONI

Per la bavarese
500 gr latte vegetale
70 gr zucchero di canna
1 mezza buccia di limone
30 gr farina 0
30 gr amido di mais
70 gr zucchero di canna
140 gr latte vegetale
5 agar agar
250 panna semi montata
Sale q.b.
100 gr di pasta al pistacchio

Portare ad ebollizione il latte vegetale, la prima parte di zucchero e la buccia di limone.
Unire tutti gli altri ingredienti tranne la panna, unire i due composti e riportare ad ebollizione.
Freddare la crema velocemente e unire la panna e la pasta pistacchio
Colare in stampo di silicone e congelare.

Per la glassa
500 gr di cioccolato fondente
100 gr di panna

Portare ad ebollizione la panna, unire il cioccolato.
Raffreddare a 30°.
Sformare la bavarese, e glassare.

12 dicembre 2017

Ti piace? Condividi