Uno degli animali, nel panico, è arrivato a lanciarsi da un ponte facendo un volo di circa 30 metri. Rosati: non è una bravata o un gioco, come è stato definito da alcuni giornali, ma vera e propria violenza. Gli animali non sono un oggetto a disposizione dell’uomo per farlo divertire.

Un video su Facebook mostra tre cerve che, nella notte, corrono a perdifiato per scappare da uno scooter che le insegue per “divertimento”. Terrorizzate dal rumore e dai fari di quello che per loro è uno strano e pericoloso predatore, le tre povere creature finiscono con il lanciarsi nel fiume che passa lungo la strada. Una di loro addirittura, in preda al panico e alla disperazione, si butta giù da un ponte facendo un volo di quasi 30 metri.

A volte provo a mettermi nella testa di chi fa cose del genere, per cercare di capirne le motivazioni”, commenta Piera Rosati – Presidente LNDC Animal Protection, “ma davvero non riesco a darmi una spiegazione. Cattiveria, ignoranza o semplice stupidità? Forse una combinazione di tutte queste cose. Di certo però non si può parlare di ‘bravata’ o ‘gioco’, come è stato fatto su diverse testate giornalistiche locali. È importante chiamare le cose con il loro nome, anziché minimizzarle come spesso accade in questi casi: una cosa del genere si chiama violenza.”

Chi si comporta in questo modo può tranquillamente essere definito un bullo, che si diverte a spaventare e tormentare chi non ha gli strumenti per difendersi. In quanto tale è un personaggio disturbato e potenzialmente pericoloso per chiunque si trovi sulla sua strada. Come sempre facciamo in questi casi, LNDC sporge denuncia e seguirà con attenzione lo svolgimento delle indagini e faremo tutto ciò che è in nostro potere affinché venga fatta giustizia”, continua Rosati.

È ora di dire basta alla concezione degli animali come oggetti a disposizione dell’uomo per il suo divertimento e per sfogare complessi irrisolti. Gli animali – che siano selvatici o meno – sono esseri senzienti e come tali vanno rispettati e difesi”, conclude Rosati.

13 novembre 2019

Lega Nazionale per la Difesa del Cane
Ufficio Stampa
Tel 02 26116502
Fax 02 36638394
stampa@legadelcane.org
comunicazione@legadelcane.org
www.legadelcane.org