In Italia ci sono tanti cittadini che vivono soli e che condividono la loro vita con un animale. In tanti, in questo periodo difficile e delicato del nostro Paese si chiedono e ci chiedono come tutelare il loro compagno di vita non umano nel caso in cui dovessero essere ricoverati o in caso di decesso. In situazioni d’emergenza il personale sanitario deve agire celermente e gli animali spaventati possono nascondersi, ed è per questo che bisogna pensare alla loro tutela, anche attraverso dei piccoli accorgimenti come il modulo predisposto da LNDC per far fronte a queste situazioni, da affiggere alla porta di casa, tenere sul comodino, sul tavolo della cucina, nel portafoglio, per avvisare famigliari o sanitari della presenza di animali presso la propria abitazione, affinché anche i nostri compagni di vita possano essere assistiti da qualcuno di vostra fiducia nel malaugurato caso che non possiate farlo di persona per motivi di salute.

Scarica il modulo