Una tenera 15enne, star di un video per promuovere l’adozione dei cani anziani che verrà divulgato da LNDC a breve, ha finalmente trovato l’amore di una famiglia dopo una vita difficile. Rosati: adottate cani adulti e anziani, hanno tanto amore da dare e si abituano alla vita in casa con molta facilità.

Oggi vogliamo dare una buona notizia. Rubina è una cagnolona dolcissima di circa 15 anni con un trascorso molto triste che è approdata nel rifugio della LNDC Milano a seguito di un sequestro. Nei mesi scorsi, Rubina è stata la protagonista di uno spot girato per promuovere l’adozione dei cani anziani, quelli più bisognosi di trovare una casa dove passare gli ultimi anni della loro vita al caldo. Lo spot, realizzato da Andrea Dalfino regista del cortometraggio “Life of a street dog”, verrà diffuso da LNDC prossimamente ma ciò che vogliamo annunciare ora è il fatto che, grazie ai volontari di LNDC, questa bellissima vecchietta ha finalmente trovato una famiglia che l’ha portata a casa con sé.

Ho conosciuto Rubina al rifugio della nostra Sezione di Milano quando abbiamo girato lo spot e mi sono innamorata della sua dolcezza”, ricorda Piera Rosati – Presidente LNDC Animal Protection. “Sono davvero molto felice che abbia finalmente trovato una famiglia che la ama e che le darà tutte le attenzioni di cui ha bisogno e che merita.”

I cani anziani sono quelli che mi fanno più tenerezza quando visito i rifugi perché hanno purtroppo meno possibilità di essere adottati anche se, proprio per la loro età, sarebbero in realtà i più adatti per chi si trova a una prima esperienza. C’è ancora purtroppo la convinzione che un cane adulto o anziano faccia fatica ad abituarsi alla vita in casa e che il cucciolo dia più soddisfazione in questo senso, ma la nostra esperienza dimostra che la realtà è proprio l’opposto”, continua Rosati.

Voglio ringraziare Andrea Dalfino che, ancora una volta, per il sostegno che ci dona attraverso la sua arte, ringrazio i nostri volontari della Sezione di Milano per essersi presi cura di Rubina, come fanno con tutti gli altri animali che accudiscono quotidianamente con amore e professionalità, e augurare buona e lunga vita a questa dolce vecchietta e alla sua famiglia che le ha aperto le porte della loro casa e del loro cuore. Ci sono migliaia di cani anziani destinati a rimanere in canile fino alla fine dei loro giorni, adottarli significa aprire il proprio cuore a chi non ha chance”, conclude Rosati.

27 gennaio 2020

Lega Nazionale per la Difesa del Cane
Ufficio Stampa
Tel 02 26116502
Fax 02 36638394
stampa@legadelcane.org
comunicazione@legadelcane.org
www.legadelcane.org