Dopo una separazione forzata, i due si sono ritrovati e la gioia di entrambi è stata incontenibile e commovente. I volontari LNDC e L’Altra Zampa continueranno ad assisterli affinché non debbano separarsi più.

Alcuni mesi fa vi avevamo raccontato la storia di Rocky, un cucciolone di un anno e mezzo che si era dovuto separare forzatamente dal suo compagno di vita, un senzatetto che era stato ricoverato per gravi problemi di salute ed era stato costretto a dare via il suo amato cane. I volontari di LNDC Catania e dell’associazione locale L’Altra Zampa si erano presi in carico questo dolce cagnolone, dandogli tutto l’affetto di cui aveva bisogno e cercando per lui una nuova casa, ma lui stava davvero cadendo in uno stato di depressione profonda per la mancanza dell’uomo con cui lui era abituato a vivere in simbiosi.

Finalmente però la buona notizia: l’uomo è stato dimesso dall’ospedale, è finalmente in buona salute e ha avuto un alloggio e il reddito di cittadinanza. Grazie a questa nuova situazione, i volontari non hanno esitato un momento a far ricongiungere questa che era a tutti gli effetti una famiglia e la gioia di Rocky e del suo “papà” umano è stata incontenibile quando si sono finalmente ritrovati.

Gli attivisti di LNDC Catania e L’Altra Zampa continueranno ad assistere questa splendida coppia, dando loro ciò di cui avranno bisogno affinché non debbano separarsi mai più.

28 novembre 2019

Lega Nazionale per la Difesa del Cane
Ufficio Stampa
Tel 02 26116502
Fax 02 36638394
stampa@legadelcane.org
comunicazione@legadelcane.org
www.legadelcane.org