ALBAREDO (SO) – BOBO E LEA BRUCIATI VIVI
Violenza inaudita sugli animali anche nel civilissimo nord: un mostro ha dato fuoco a due poveri cani mentre erano chiusi nel loro box. Rosati: queste persone vanno fermate, chiediamo la collaborazione di tutto il paese. LNDC si unisce alla denuncia già sporta dai proprietari.

Un risveglio drammatico quello di domenica mattina per una famiglia di Albaredo, un piccolo paese in provincia di Sondrio. Dai suoi profili sui social network, la proprietaria di Bobo e Lea – uno spinone e una segugia – ha annunciato la macabra scoperta: qualcuno durante la notte ha cosparso i suoi cani di liquido infiammabile mentre erano chiusi nel loro box e ha appiccato il fuoco. I due poveri animali non hanno avuto alcuno scampo e sembra che nessuno si sia accorto di nulla finché non era troppo tardi. I proprietari hanno sporto denuncia ai carabinieri che ora stanno indagando.

Queste notizie sono ormai all’ordine del giorno, eppure è impossibile farci l’abitudine”, afferma sconsolata Piera Rosati – Presidente nazionale di LNDC. “Si parla spesso del sud Italia come luogo infernale per gli animali, ma la violenza non conosce latitudine e anche nel civilissimo nord troviamo casi come questo. Secondo la proprietaria l’unica ‘colpa’ dei suoi cani era di abbaiare. Qualunque sia il motivo, niente può giustificare un’azione crudele e vigliacca di questo genere. Le persone capaci di questi gesti sono un pericolo pubblico e devono essere fermate. Per questo ci uniamo alla denuncia sporta dai proprietari, nella speranza di dare un maggiore impulso alle indagini e chiediamo a tutti gli abitanti del paesino di collaborare per rintracciare il responsabile di questa malvagità. Allo stesso tempo, chiediamo ancora una volta alla politica un impegno per inasprire le pene contro questi reati, affinché siano davvero un deterrente. Ad oggi, infatti, chi si macchia di questi crimini non fa nemmeno un giorno di prigione e questa impunità non scoraggia di certo chi ha intenzione di uccidere o maltrattare gli animali.”

27 giugno 2018

Lega Nazionale per la Difesa del Cane
Ufficio Stampa
Tel 02 26116502
Fax 02 36638394
info@legadelcane.org
www.legadelcane.org

Ti piace? Condividi