Prissy – LNDC Italia

20,00 / mese

Descrizione

Prissy è una di quelle povere creature che hanno avuto la sfortuna di finire rinchiuse per anni in un canile lager, un posto dove vigeva il terrore, dove sopravvivevano tante anime dimenticate e abusate. Quando siamo riusciti a spalancare le porte di quell’inferno, lo scenario trovato era agghiacciante: i cani erano segregati in recinti tra escrementi e carcasse di loro simili, erano denutriti, affetti da patologie mai curate, infestati da parassiti, privati di ogni minima assistenza veterinaria come di cibo e di acqua a sufficienza per tutti.

Lì, tra le centinaia di superstiti della cattiveria umana, c’era anche Prissy, una cagnolina terrorizzata, indifesa, rassegnata, qualche pezzo di pane lanciati nella gabbia erano i suoi pasti. Questa creatura ha vissuto per 7 lunghi anni tra privazioni e violenze, tanto che inizialmente fu difficilissimo farle capire che esistevano persone buone pronte a proteggerla, che mai più avrebbe dovuto patire, e alla fine ci siamo riusciti: ora è lei a cercare le carezze, a chiedere i biscottini, a scodinzolare con il cuore pieno di gioia quando ci vede arrivare.


* Lega Nazionale per la Difesa del Cane con la consueta trasparenza che caratterizza la sua attività rende noto che i fondi raccolti grazie alle donazioni fatte per le adozioni a distanza vanno a sostegno di tutti gli animali che salva e assiste ogni giorno e della missione dell’associazione tutta. Naturalmente, non trattandosi di un’adozione fisica, ma virtuale, il cane proposto in adozione a distanza può essere adottato da più persone.