Nanà – LNDC Italia

20,00 / mese

Categoria:

Descrizione

Nanà ha circa 10 anni, proviene da un canile lager pugliese dove i cani agonizzavano aspettando la morte,
purtroppo, dopo anni di violenze subite non è molto socievole con l’uomo. Questa cagnetta ha vissuto anni di sofferenze e abusi prima di incontrarci. Insieme a lei abbiamo salvato centinaia di anime rinchiuse in quel lager che giacevano a terra denutrite e ferite: il muso, il dorso, le zampe portati via da morsi o dalla rogna.

Alcuni di loro non c’è l’ha fatta ma Nanà, insieme a tanti altri, siamo riusciti a salvarla. I cani sopravvissuti a questo inferno hanno dimostrato una tempra molto forte, tutti sono affetti da leihsmania e necessitano di cure continue, a tanti di loro è stata trovata una famiglia ma i più anziani e quelli malati, come Nanà, sono ancora accuditi, curati e coccolati dai volontari di LNDC.

In questa complessa operazione LNDC ha salvato tutti gli animali da morte certa e se ne è fatta carico con grandi sacrifici economici, per un importo stimato intorno ai 200mila euro. L’associazione è ancora in prima linea nel processo che vede imputati gli ex gestori del lager per reati di maltrattamento.


* Lega Nazionale per la Difesa del Cane con la consueta trasparenza che caratterizza la sua attività rende noto che i fondi raccolti grazie alle donazioni fatte per le adozioni a distanza vanno a sostegno di tutti gli animali che salva e assiste ogni giorno e della missione dell’associazione tutta. Naturalmente, non trattandosi di un’adozione fisica, ma virtuale, il cane proposto in adozione a distanza può essere adottato da più persone.