Terremoto
post thumbnail

Emergenza centro Italia: LNDC al lavoro.
Prosegue la febbrile attività di volontari e Guardie Zoofile LNDC nelle zone del centro Italia duramente colpite dal terremoto.

Gli attivisti LNDC sono sul campo per prelevare dal territorio i gatti – alimentati e monitorati in questi mesi dai volontari – successivamente sterilizzati nel campo allestito dalla LAV: le zone interessate sono quelle di Accumoli, Amatrice e Cittareale (ne avevamo parlato qui http://bit.ly/2mezKW4).
Dopo la sterilizzazione, i mici sono stati trasferiti nel gattile dell’Oasi Verde Mearas santuario animale, realizzato grazie ai proventi del libro di Giorgio Panariello per Libri Mondadori ( http://bit.ly/2merXaP).
Dopo un periodo di monitoraggio, su stato di salute e carattere, creeremo un album a loro dedicato, per trovare famiglie che possano accoglierli per sempre.

In una settimana i volontari di LNDC hanno percorso circa 2100 km per occuparsi di prelevare dal territorio e portare a sterilizzare i gatti delle zone terremotate.
I felini prelevati – con non poche difficoltà trattandosi spesso di animali non abituati al contatto con l’uomo – sono stati 21, di cui 17 #randagi, 1 di proprietà e 3 che hanno trovato una persona che se ne occuperà. I mici sono stati sterilizzati e testati per FIV e FeLV: dopo una fase di monitoraggio anche per studiarne il carattere, verranno proposti in adozione.

Sostienici http://www.legadelcane.org/sostieni-associazione/

Scopri di più su quanto abbiamo fatto e stiamo facendo:

–> https://www.facebook.com/legadelcane/posts/1278879382159737

–> https://www.facebook.com/legadelcane/posts/1279198192127856

–> http://www.legadelcane.org/emergenza-centro-italia/

–> http://www.legadelcane.org/lndc-e-giorgio-panariello/

–> https://www.facebook.com/legadelcane/posts/1250773281637014

–> https://www.facebook.com/legadelcane/posts/1247304735317202

–> https://www.facebook.com/legadelcane/posts/1233189670062042

 

Terremoto Terremoto Terremoto

Condividi articoloShare on FacebookTweet about this on TwitterEmail this to someoneShare on Google+

Youtube Facebook Twitter Google plus Instagram Pinterest